Fulmine colpisce uno stabile tra S. Antimo e Cesa: rogo nella fabbrica e in abitazioni private

Un incendio è in corso in questi minuti a Sant’Antimo, al corso Michelangelo al confine del ponte di Cesa. In fiamme uno stabile dove al piano terra c’è una fabbrica di stampelle mentre ai piani superiori abitazioni private. Sul posto ci sono i pompieri e gli agenti della polizia municipale insieme ai carabinieri. Il fumo è visibile da diversi chilometri. Probabilmente a causare il rogo è stato un fulmine che ha colpito la palazzina, danni notevoli soprattutto alla fabbrica. Adesso dovrà essere valutata la staticità dell’edificio. Non risultano feriti.

Seguiranno aggiornamenti

 

L'immagine può contenere: nuvola, cielo e spazio all'aperto