Gemma Galgani, quasi 50 anni di differenza con Nicola: parla l’ex Giorgio

Dallo scorso 4 maggio Uomini e Donne è tornato nel vecchio stile, anche se inizialmente nello studio sono invitati soltanto coloro che risiedono nelle regioni meno colpite dal coronavirus, mentre chi vive al Nord, zona più colpita dal Covid-19, non riceverà alcuna comunicazione. Ovviamente il tutto senza pubblico. Protagonista nelle ultime puntate è ancora una volta Gemma Galgani. La dama torinese nella versione del trono “Corteggia con le parole” ha intrapreso una conoscenza con Nicola Vivarelli, che si è presentato con lo pseudonimo “Sirius”.

A far discutere è la differenza di età tra i due,  la dama torinese ha 71 anni mentre il marinaio Nicola 26. Molti non credono nelle reali intenzioni del ragazzo nel volere conoscere una donna molto più grande.

Ad innescare le polemiche, inoltre, è il profilo Instagram del giovane corteggiatore di Gemma Galgani. Dalla bio si legge che Nicola oltre a essere terzo ufficiale della marina mercantile, è iscritto a una nota agenzia di modelli e influencer.

Non ha fatto mistero di non credere alle intenzioni del giovane Nicola l’opinionista Tina Cipollari che si è rivolta con severità a Gemma. “Potresti essere sua nonna”.

A manifestare disapprovazione per la conoscenza anche Giorgio Manetti, ‘il Gabbiano’, che torna parlare di Uomini e Donne e commenta in modo duro l’atteggiamento della sua ex Gemma Galgani: secondo Giorgio sta prendendo in giro il pubblico.

Giorgio Manetti ex di Gemma Galgani
Giorgio Manetti ex di Gemma Galgani

Giorgio Manetti attacca Gemma Galgani

Gemma non può prendere in giro il pubblico così”, commenta Giorgio Manetti, “mettendo in discussione la sua dignità. Possibile che dopo undici anni non sia ancora riuscita a trovare un uomo e sia ancora lì a fare le moine con un giovane ufficiale della Marina di 26 anni?”.

Giorgio inolytr ha molti dubbi sulla serietà di Nicola Vivarelli nei confronti della dama che, spiega, come riportato da solodonna,it, “ora è famosa e i corteggiatori si mostrano interessati a lei per poter vivere di luce riflessa. L’unico stupido a non essere stato con lei per sfruttarla e avere popolarità, sono stato io”