Gianni Fiorellino positivo al Coronavirus, l’annuncio del cantante a Rai Uno

gianni fiorellino

Gianni Fiorellino ha il Covid-19, ad annunciarlo è stato lo stesso cantante intervenuto questa mattina, in diretta su Rai Uno, a Storie Italiane. Fiorellino fa sapere di aver scoperto di essere positivo al coronavirus grazie ad un tampone effettuato in una struttura privata: “Da ieri è stata offerta questa possibilità e dopo numerosi test sierologici, ho deciso di effettuare il tampone per la sicurezza mia, della mia famiglia e tutte le persone che mi circondano”. Appena appresa la notizia, Gianni Fiorellino si è subito attivato al protocollo di sicurezza anticontagio: “Ho avvertito l’Asl locale del mio posto di residenza e bloccato tutti i miei concerti previsti per le prossime due settimane, essendo ovviamente in isolamento.”. Intanto in attesa dell’esito del tampone la moglie Melania D’Agostino che ha deciso di mettersi in isolamento a scopo cautelativo e in assenza di sintomi. 

Potrebbe interessarti anche

Cerimonie con 20 invitati, rabbia dei neomelodici dopo l’ordinanza di De Luca: «Siamo in ginocchio»

Il governatore Vincenzo De Luca ha firmato l’ordinanza n. 75 con «ulteriori misure di prevenzione e contenimento del contagio da Covid-19». Dopo l’esplosione dei contagi in Campania che hanno portato la regione al primo posto in Italia per numero di positivi quotidiani tanto da spingere il ministero della Salute a ipotizzare un lockdown, De Luca corre ai ripari e ripristina una serie di misure già adottate prima dell’estate nella prima fase dell’epidemia.

Con la nuova ordinanza cambiano le regole per le feste di matrimoni, battesimi, comunioni e lauree. Al tavolo del ristorante potranno sedere non più di 6 persone e dovranno essere possibilmente tutti parenti stretti. Distanziamento di 1 metro tra tavoli e sedie. Vietati i buffet. Linee guida fino al 7 ottobre.

Vietati i buffet self service, ma ci sarà la possibilità di farsi portare le pietanze dal cameriere dal tavolo del buffet. Vietata anche la consumazione di drink al banco, tutte le bevande dovranno essere servite al tavolo dai camerieri con modalità a braccio.

La rabbia di Gianni Fiorellino dopo l’ordinanza di Vincenzo De Luca

Le nuove disposizioni hanno portato l’immediata reazione di artisti che lavorano nel mondo dello spettacolo, primi tra tutti cantanti e musicisti del panorama musicale partenopeo. Il cantante napoletano Gianni Fiorellino è intervenuto, per spiegare la sua preoccupazione, anche alla trasmissione televisiva di Rai 1 ‘Vita in Diretta’. Gianni Fiorellino oltre a specificare la modifica dell’ordinanza emanata dal governatore De Luca, evidenzia la sua preoccupazione per tutti i lavoratori del settore ‘wedding’. Dai ristoratori ai camerieri, poi fiorai, musicisti, cantanti: “E’ impensabile. La cosa peggiore è lasciare molti operatori con grandi dubbi. La gente lavorerà sull’incertezza. E’ vero che la cosa più importante è la saluta, ma questo non significa trascurare queste categorie di lavoratori già messe in ginocchio nel primo lockdown”.

Seguici Sui Nostri Canali Social

Rimani Aggiornato Sulle Notizie Di Oggi