Made in Sud, la telefonata e le scuse: chiarimento tra Gino Fastidio e Elisabetta Gregoraci

Arrivano chiarimenti dalla produzione di Made in Sud su quanto successo lunedì sera dietro le quinte di Made in Sud. A riportare il comunicato è l’agenzia La Presse

In merito alla presunta lite tra i due, la Tunnel Produzioni chiarisce che “non c’è stata alcuna ‘rissa’ o ‘aggressione’ dietro le quinte, ma solo un piccolo diverbio”

“In merito alle notizie uscite su alcuni organi di stampa, che hanno rilanciato la notizia diffusa da un portale relativamente alla presunta lite tra Gino Fastidio ed Elisabetta Gregoraci, la Tunnel Produzioni chiarisce che, “diversamente da quanto riportato da fonti non ufficiali, non c’è stata alcuna ‘rissa’ o ‘aggressione’ dietro le quinte di Made in Sud, bensì dei piccoli diverbi tra l’artista Gino Fastidio e alcuni suoi colleghi, tra cui Elisabetta Gregoraci”. Di ciò, spiega ancora la nota, “il comico Gino Fastidio ha chiesto scusa ad Elisabetta Gregoraci”.

“I due – aggiunge Tunnel Produzioni – si sono sentiti telefonicamente e il piccolo incidente è stato superato. Profondamente dispiaciuto, Gino Fastidio si è scusato anche con la produzione e con i suoi colleghi”.