Una vera e propria tragedia quella che si è consumata questa mattina alla stazione di Aversa. Un uomo, residente a Giugliano, ha accusato un malore improvviso ed è morto davanti ai pendolari. Questi ultimi hanno chiamato subito i soccorsi che, però, giunti sul posto non hanno potuto fare altro che constatare il decesso.

L’uomo veniva da Genova

L’uomo aveva viaggiato nella notte ed era giunto ad Aversa da Genova, quando ha deciso di scendere dal treno proprio dopo aver accusato il malore. Poi, accasciandosi al suolo, ha chiesto aiuto ai passanti.

Sul posto è intervenuta anche la polizia. La salma è stata affidata alla famiglia per l’ultimo saluto.

PER RESTARE SEMPRE INFORMATO SULL’EMERGENZA CORONAVIRUS, VAI SU INTERNAPOLI.IT O VISITA LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK

Pubblicità