32.1 C
Napoli
giovedì, Luglio 18, 2024
PUBBLICITÀ

Giugliano. Parcheggio introvabile in centro, Pirozzi: «Il nuovo piano sosta è pronto»

PUBBLICITÀ

Parcheggiare in centro a Giugliano è impossibile. Soprattutto durante questi giorni a ridosso delle festività di fine anno, la terza città della Campania fa i conti con l’assenza di stalli disponibili per la sosta. Sono, infatti, sempre tutti occupati. Le strisce blu non sono attive e i commercianti locali fanno i conti con questo ennesimo disagio. I clienti, non trovando parcheggio, evitano di fare acquisti e ciò ha riscontri, inevitabilmente, sulle entrate che risultano essere sempre più in calo.

I titolari delle attività commerciali, situate nel cuore di Giugliano, stanno affrontando anche il traffico in tilt a causa delle lunghe file per effettuare i tamponi all’ospedale San Giuliano. Sono stremati e chiedono aiuto alle istituzioni locali: “Non c’è possibilità di parcheggio e non c’è possibilità di transito. Per fare dieci metri occorrono dai 50 ai 60 minuti. Sono mesi che non si paga una sosta e quindi lasciano l’auto parcheggiata un’intera giornata. Nessuno entra nei nostri negozi perché è impossibile anche trovare parcheggio. Il traffico dei tamponi, poi, sta tenendo alla larga anche i più temerari. Speriamo di cuore che il nuovo anno inizi con presupposti migliori”.

PUBBLICITÀ

L’amministrazione comunale ha accolto le richieste dei commercianti e si è messa in moto. Il sindaco Nicola Pirozzi ha anticipato ad InterNapoli.it: “Per le strisce blu, la giunta ha quasi completato l’iter. La settimana prossima o al massimo nell’arco di dieci giorni, andremo in giunta e si voterà il nuovo piano sosta per poi procedere con la gara e consentire finalmente un po’ di respiro in città”. 

Il traffico in tilt per i tamponi 

Altra giornata infernale in centro a causa del traffico in tilt per effettuare i tamponi all’ospedale San Giuliano. Anche alla vigilia dell’ultimo giorno dell’anno, le strade principali sono bloccate dalle auto. Ciò potrebbe creare situazioni di pericolo anche per gli utenti che accedono al Pronto soccorso, perché le ambulanze seguono lo stesso percorso. Il vicesindaco ed assessore alla Sanità Pietro Di Girolamo ha annunciato: “Stiamo cercando di fare il massimo per aprire il prima possibile una sede diversa per effettuare i tamponi. Abbiamo visto più zone ma quella di Campopannone sembra essere l’ideale. Sarà allocata nei pressi del Palazzetto dello Sport dove ci sono dei parcheggi del Comune. In questo modo, non andremo ad intaccare nessuno. Il nostro obiettivo è quello di non creare altri disagi”.

PUBBLICITÀ
PUBBLICITÀ

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

PUBBLICITÀ

Ultime Notizie

Accoltellato in piazza nel Napoletano, preso un 17enne

Martedì la Polizia di Stato ha eseguito un'ordinanza di custodia cautelare in I.P.M. emessa dal GIP presso il Tribunale...

Nella stessa categoria

PUBBLICITÀ