9 C
Napoli
lunedì, Gennaio 24, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Giugliano. Tassista abusivo si rivela ricercato da 3 anni: era stato arrestato per spaccio


Quando i carabinieri lo hanno controllato non avrebbero mai immaginato che al volante di un taxi abusivo si nascondesse un ricercato. Omoha Dele, 43enne di origini nigeriane non aveva documenti di identità né patente ma garantiva comunque un servizio di trasporto passeggeri, senza licenza e copertura assicurativa. I militari della sezione radiomobile di Pozzuoli lo hanno individuato a Licola e per identificarlo lo hanno fotosegnalato.

Dall’analisi delle sue impronte digitali è emerso che fosse ricercato da tempo, destinatario di un ordine di carcerazione emesso nel 2019 dalla Procura di Santa Maria Capua Vetere. Secondo il provvedimento dell’A.G. il 43enne dovrà scontare 8 anni 11 mesi e 19 giorni di reclusione per il reato di spaccio di stupefacenti, commesso a Giugliano. E’ ora in carcere. Il veicolo, invece, è stato sequestrato.

 

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

Alberto Raucci
Alberto Raucci, 27 anni. Dal 2018 collaboro con InterNapoli.it, diventando giornalista pubblicista (e conseguendo quindi il tesserino) nel 2020. Nel corso degli anni ho avuto modo di scrivere anche per AbbìAbbè, giornale online e mensile in carta stampata. Abile nella produzione e nel montaggio video.
- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

«Vieni con me che ti benedico», strattona un bimbo e si dà alla fuga: caccia all’uomo a Salerno

Ha strattonato un bambino, l'ha trascinato per circa un metro ed è scappato. Questo quanto accaduto nel tardo pomeriggio...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria