Green pass e vacanze d'agosto, da oggi il Governo lavora al nuovo decreto anti-Covid
Foto di repertorio

Si apre una settimana decisiva per il nuovo decreto anti-Covid che dovrà normare il green pass. Sono in arrivo le convocazioni per le riunioni del Comitato tecnico scientifico (Cts) e poi della cabina di regia con il presidente del Consiglio Mario Draghi.

IL GREEN PASS

Il green pass allargato dovrebbe entrare in vigore a inizio agosto anche per evitare cambi di colore delle Regioni. L’obiettivo è mantenere l’Italia bianca almeno fino a metà mese. Il certificato per immunizzati, guariti dal Covid o ‘tamponati’ negativi entro le 48 ore potrebbe essere obbligatorio anche per i ristoranti al chiuso. Green pass allargato sarà dato dopo il completamente del di vaccinazione e non più con una sola dose.

Scontato che venga richiesto per stadi, piscine, palestre, concerti e tutte le attività collettive. I nuovi parametri di rischio per le Regioni e la proroga dello stato d’emergenza dovrebbero incontrare meno ostacoli, secondo le previsioni.

CONTINUA L’AUMENTO DEI CONTAGI

Intanto la pandemia domenica fa segnare un altro giorno oltre i 3200 casi. Tasso di positività, che a fronte dell’usuale crollo dei test del sabato, sale fino all’1,9%. I pazienti in terapia intensiva però dopo tre giorni di aumento tornano a calare e quelli nei reparti ordinari salgono di 25. Le vittime sono solo 3, ai livelli tra i più bassi dell’anno. Spiccano però i 471 positivi nel Lazio e i 404 in Sicilia. Alcune Regione, come la Sardegna, annunciano o varano provvedimenti per controllare i turisti in arrivo. E’ il caso dei tamponi in aeroporto.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.