La camorra bombarda Sant’Antimo: l’ultimo ordigno fuori un palazzo di via Roma

Un’altra bomba è scoppiata a Sant’Antimo, la prima del 2019, l’ultima di una lunghissima serie. L’ordigno è esploso tra l’una e le due ed il boato ha scosso la quiete della notte, allarmando decine di cittadini. Nel mirino dei malavitosi un palazzo di via Roma all’altezza del civico 25. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della locale tenenza che, insieme con i colleghi della compagnia di Giugliano, si si stanno occupando delle indagini.