31.8 C
Napoli
giovedì, Luglio 25, 2024
PUBBLICITÀ

La mamma di Giulia Tramontano torna nell’appartamento del delitto: “Ho riportato tutto a casa”

PUBBLICITÀ

“Cara Giulia, finalmente ho riportato tutto ciò che era tuo a casa. Ho pianto, mi sono disperata, distrutta, devastata. Ho annusato ogni singola tua cosa. Da ieri sera sento il tuo odore ovunque, vedo finalmente le cose come se fossi tornata a casa”. Lo scrive su Instagram Loredana Femiano, mamma di Giulia Tramontano, pubblicando la foto di alcuni oggetti della figlia, tra cui un peluche e una maglietta con scritto ‘Thiago’, il nome scelto per il bimbo che la donna portava in grembo. “Ho un dolore immenso. Mi lacera, mi toglie il fiato. Mi squarcia il cuore, quello che resta”.

Alle scorse udienze del processo per omicidio a carico di Alessandro Impagnatiello, la Corte d’Assise di Milano ha infatti autorizzato il dissequestro dell’abitazione di via Novella a Senago, dove viveva la coppia. “Sì, perché ho le tue cose ora qui – aggiunge Loredana -, sento il tuo odore in tutta la casa, ma tu? Giulia mia, vita mia, senza di te non sono più niente”.

PUBBLICITÀ
PUBBLICITÀ
PUBBLICITÀ

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

PUBBLICITÀ

Ultime Notizie

La sanità che funziona in Campania, asportato con un robot un grande cistoma ovarico

Da circa un anno a questa parte l'ospedale Moscati di Avellino può contare sull'utilizzo del robot "da Vinci", gioiello...

Nella stessa categoria

PUBBLICITÀ