Ladri con il reddito di cittadinanza: due in manette a Napoli

Con il reddito di cittadinanza in giro di notte a rubare scooter. Questa mattina, a conclusione di indagini della Procura della Repubblica di Napoli, i carabinieri della compagnia di Napoli Vomero hanno tratto in arresto due persone indiziate di furto aggravato. Secondo quanto emerso nel corso delle indagini degli agenti, i due si sarebbero resi responsabili del furto di uno scooter avvenuto a fine settembre del 2020 al Vomero. Forzando il bloccasterzo, i due malviventi, hanno asportato il mezzo parcheggiato in strada prima di darsi alla fuga.

L’episodio è stato ricostruito incrociando l’analisi delle immagini di videosorveglianza con la conoscenza dei soggetti d’interesse operativo del territorio in possesso dei militari della Stazione Carabinieri Vomero Arenella. Uno dei rei, percettore di reddito di cittadinanza di cui verrà richiesta la revoca, ha inoltre agito in violazione del regime di Sorveglianza Speciale di P.S. con obbligo di soggiorno.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.