«Quando è morta mia madre è andato in discoteca», Elisabetta Gregoraci spiega perchè è finita con Briatore

Non si placano le polemiche tra Flavio Briatore e l’ex moglie Elisabetta Gregoraci, attualmente concorrente del Grande Fratello Vip. La showgirl nella casa più spiata d’Italia, parlando con la contessa Patrizia De Blanck si è lasciata andare ad un’amara confessione: «Era sempre impegnato, mi trascurava molto – racconta – poi è successa una cosa». L’interlocutrice si sente quasi in colpa ad aver chiesto, ma è la Gregoraci a replicare di non preoccuparsi e a proseguire nel racconto: «Mia mamma è stata male, poi è morta. Ma il giorno del funerale lui è andato via, lasciandomi sola, perché doveva andare in discoteca. Io non gliel’ho mai perdonata». Lo riporta Il Mattino.

Lo sfogo della Gregoraci

«Brava», replica la contessa. «Da lì mi è scattata qualcosa, considera – spiega poi agli altri concorrenti – che io pesavo venti chili in meno. Ero stremata da questa cosa e stavo molto male. Muore mia madre, io chiamo subito lui, e mi dice “Vengo?”». Quindi l’ex moglie gli concede un’attenuante: «Non è cattivo, non sa gestire le situazioni. Abbiamo fatto la cerimonia, potevano essere le quattro del pomeriggio. Davanti alla chiesa c’erano pure i paparazzi. Lui si rivolge a me e dice ora andiamo. Io credevo a seppellirla, invece risponde “In discoteca, c’è l’inaugurazione”». E quindi una precisazione: «Io quando è stato male, gli sono sempre stata accanto». Un riferimento anche ai fotografi che il giorno del funerale erano fuori dalla chiesa: «Lo trovo osceno, a distanza di anni c’è ancora un video in rete diventato virale».

Per seguire tutte le notizie collegati al nostro sito oppure vai sulla nostra pagina Facebook.