24.2 C
Napoli
venerdì, Ottobre 7, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Napoli, Luca muore a 15 anni dopo aver mangiato il sushi: aperta un’inchiesta


Aveva solo 15 anni Luca Piscopo, il 15enne di Soccavo morto dopo aver mangiato sushi in un ristorante giapponese del Vomero. Poco dopo aver finito di mangiare, il giovane aveva iniziato ad accusare febbre alta, diarrea e vomito. Un calvario durato nove giorni fino a quando, lo scorso 2 dicembre, il cuore di Luca non ha smesso di battere. La procura ha disposto l’autopsia e iscritto due nomi nel registro degli indagati con l’ipotesi di omicidio colposo: il titolare del ristorante, un cittadino cinese di 55 anni, e il medico di base che ha prescritto a Luca la terapia domiciliare, di 61 anni.

 

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

Alberto Raucci
Alberto Raucci
Alberto Raucci, 27 anni. Dal 2018 collaboro con InterNapoli.it, diventando giornalista pubblicista (e conseguendo quindi il tesserino) nel 2020. Nel corso degli anni ho avuto modo di scrivere anche per AbbìAbbè, giornale online e mensile in carta stampata. Abile nella produzione e nel montaggio video.
- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

“Siamo vicini alla guerra nucleare”, De Luca lancia una manifestazione per la pace

Oggi Vincenzo De Luca ha parlato delle misure economiche messe in campo dalla Regione Campania per sostenere le famiglie...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria