Meteo. Ciclone in arrivo in Italia: da lunedì piogge, temporali e nevicate

Dalla prossima settimana, un insidioso ciclone ci porterà un’intensa fase di brutto tempo accompagnata da temporali, nubifragi e nevicate.

Già dalle prime ore di lunedì 2 Marzo, il meteo ci farà subito capire le sue cattive intenzioni dando origine alla formazione di un vortice di bassa pressione che dal mare di Liguria comincerà lentamente a muovere il suo baricentro verso le regioni del Nord. In mattinata ci attendiamo dunque piogge sparse anche sotto forma di rovescio ad iniziare dal Nord-Ovest, sulla Toscana ma in rapido spostamento verso il resto delle regioni settentrionali. Attenzione anche alla neve che potrà cadere su tutto l’Arco alpino mediamente intorno ai 1000 metri. Qualche nevicata a quote alte imbiancherà inoltre l’Appennino settentrionale.

Col passare delle ore altre piogge arriveranno sulle Marche, in Umbria e fino al Lazio. Locali nubifragi potranno colpire la Liguria e alcuni angoli dell’area centrale tirrenica.

Al Sud, sulla Sicilia e sul medio e basso Adriatico il meteo si manterrà decisamente più asciutto seppur in un contesto di spiccata variabilità e con temperature in ulteriore aumento a causa di un netto rinforzo dei venti miti da Scirocco. Una lieve flessione dei termometri invece si avvertirà al Nord e sul lato tirrenico del Centro ma essenzialmente per effetto del brutto tempo.

Il ciclone in seguito si muoverà molto lentamente verso levante condizionando negativamente il quadro meteorologico sull’Italia anche per tutta la giornata di martedì 3 dove le sole zone del Nord-Ovest avranno un tipo di tempo più asciutto con anche alcune possibili schiarite. Altrove invece, ancora piogge e temporali specie sul lato tirrenico e ancora nevicate sui rilievi alpini intorno ai 900-1000 m. Il quadro meteorologico generale comincerà lentamente a migliorare solo dalla giornata di mercoledì 4 a partire dai settori occidentali specie dall’area tirrenica mentre sul resto d’Italia le cattive condizioni atmosferiche si attenueranno solo tra il tardo pomeriggio e la sera.