Una vera e propria tragedia quella che si è consumata all’ospedale Moscati di Avellino. Una bimba di 7 mesi ha perso la vita per un arresto cardiocircolatorio: secondo il racconto del padre la piccola stava mangiando, quando improvvisamente si è sentita male. Dopo la tragica corso in ospedale della coppia, di Serino, il tragico epilogo.

Sull’episodio aperta un’inchiesta. La Procura della Repubblica di Avellino ha già disposto il sequestro della salma e dei dati clinici. Bisognerà inoltre stabilire le cause del decesso, il quale potrebbe essere stato provocato da un soffocamento.

PER RESTARE SEMPRE INFORMATO SULL’EMERGENZA CORONAVIRUS, VAI SU INTERNAPOLI.IT O VISITA LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.