Il pullman dell’Arsenal arriva a Napoli, cresce l’attesa per il big match di Europa League (VIDEO)

“Sappiamo di poter scrivere una pagina storica per il Napoli, ce lo meritiamo noi e la città, speriamo di fare la partita perfetta”. Così José Maria Callejon alla vigilia della sfida contro l’Arsenal per i quarti di Europa League. “Sarà una partita difficile – ha aggiunto Callejon – loro sono una grandissima squadra ma il nostro spogliatoio è fiducioso e ha fame di vittorie, con la voglia di dare tutto in campo. Lo dobbiamo fare per noi, per la città, per i tifosi. C’è il rammarico per aver sbagliato il primo tempo a Londra, ma siamo fiduciosi di poter fare una partita storica di grande livello e passare alle semifinali”.
Callejon ha anche parlato della riunione nello spogliatoio prima della gara con il Chievo: “Abbiamo parlato tutti – dice lo spagnolo – e abbiamo capito tante cose, siamo contenti di quello che è venuto fuori dalla discussione e anche il mister. Speriamo che ci faccia bene per domani”.

 

Parole cariche di fiducia arrivano anche dall’allenatore del Napoli Carlo Ancelotti: “Abbiamo una grande opportunità, anche se il risultato di partenza è difficile. Siamo l’unica italiana in Europa e speriamo di esserci anche venerdì, penso che ce la possiamo fare e faremo una prestazione brillante”.
Mister Ancelotti ha anche commentato gli striscioni apparsi in città: “Si può pretendere – ha detto – e io per primo pretendo impegno e concentrazione. Il risultato sportivo è una cosa che, pur avendo grande attenzione e applicazione, non si può garantire. Io non posso garantire il risultato di domani, garantisco e pretendo impegno, applicazione e attenzione massima”.

Intanto sono atterrati a Napoli i giocatori dell’Arsenal, il pullman scortato dalla polizia passa dinanzi il Maschio Angioino.