Brutta tegola in casa Napoli, arriva il responso sull’infortunio di Hirving Lozano. Una vera e proria maledizione quella che sembra essersi abbattuta quest’anno sulla formazione guidata da Gennaro Gattuso. L’attaccante messicano, nel finale della partita vinta dagli azzurri contro la Juventus, ha accusato un dolore dietro la gamba destra. Il numero 11 ha però stretto i denti per non lasciare i suoi compagni in inferiorità numerica.

Infortunio Lozano: le sue condizioni

A riportare l’indiscrezione su quanto starà fuori Lozano è l’edizione odierna di La Repubblica. Quasi certamente il calciatore ha riportato una distrazione muscolare e dunque ne avrà almeno per tre settimane. Un brutto infortunio che constringerà Lozano a star fuori fino a Marzo. Dovrebbe, quindi, saltare la doppia sfida con il Granada e le due sfide di campionato contro Atalanta e Benevento. A rischio anche il turno infrasettimanale di marzo contro il Sassuolo e la sfida contro il Bologna.

Ad ogni modo, se ne saprà di più dopo aver ricevuto notizie ufficiali da parte del club partenopeo.

Altra tegola per Rino Gattuso, Koulibaly è positivo al Covid [ARTICOLO 5 FEBBRAIO 2021]

Un altro caso di positività nel Napoli. Nei controlli odierni è stata scoperta la positività al Covid-19 di Kalidou Koulibaly. La notizia riportata da Fanpage. Si tratta del secondo caso dopo quello del difensore Fouzi Ghoulam. La positività di Ghoulam confermata dal Napoli con un tweet pochi minuti fa:”Dopo i tamponi effettuati questa mattina, Kalidou Koulibaly è risultato positivo al Covid-19. Il calciatore è asintomatico e osserverà il periodo di isolamento presso il proprio domicilio”.

Oltre a Koulibaly e Lozano (infortunio), il Napoli ha indisponibili anche Ghoulam (Covid), Manolans (infortunio), Mertens (infortunio), Ospina (infortunio) e Hyasj (infortunati).

Pubblicità