Ornella Vanoni confessa: “Ogni sera mi faccio una canna prima di andare a dormire”

Ornella Vanoni è tornata ancora una volta al centro della ribalta. La cantante, nota in passato per alcune sue ‘gaffe’, è stata ospite di Pino Strabioli nel nuovo programma di Rai 3 ‘In arte’. Sollecitata dalle domande, l’autrice di ‘Una Ragione di Più’ ha raccontato che da molti anni si fa una canna prima di andare a dormire e che in futuro avrà bisogno di una badante che rolla:

«Mi faccio una canna prima di andare a dormire la sera. Un giorno mi hanno fatto fumare una canna, e ho dormito. Ho pensato: “Vuoi vedere che è la mia medicina?”. Il mio psichiatra mi ha detto: “A un altro non lo direi. Lei sta bene così, lo faccia! Ormai sono 55 anni che te le fai”. Quindi dovrò trovare delle badanti che rollano».

In realtà, la vanoni aveva ammesso di far uso di droghe già lo scorso settembre in un intervista rilasciata a Vanity Fair.

“Il mio rapporto con le droghe? Diciamo che è legato agli anni con Giorgio. Adesso la sera fumo una canna prima di addormentarmi. Mi serve per dormire, per 20 anni l’ho fatto poco e male. Sa cos’è? Le persone come me hanno un cervello simile a una lampadina sempre accesa”.