Paola Saulino, la star delle dirette Instagram in quarantena: oltre 9mila collegati per la sua doccia

Paola Saulino

Sta mantenendo compagnia ai suoi followers su Instagram con dirette quasi giornaliere, con suo modo di fare più unico che raro. Niente porno nè nudità integrale, ma una categoria a parte da lei inventata e che sta spopolando perché intriga e piace. Stiamo parlando di Paola Saulino. La napoletana, famosa per il ‘Pompa tour’, in questo periodo di quarantena sta facendo dirette per intrattenere i suoi seguaci sia rispondendo alle loro domande, anche quelle più piccanti, ma anche inscenando spettacoli. Come quello di ieri quando Paola si è spogliata e fatto la doccia.

L’appello di Paola Saulino

Paola Saulino ha lanciato il suo appello su Instagram. Queste le sue parole: “Il calcio non è una priorità, rimaniamo distanti ma uniti”. Paola Saulino, conosciuta per essere un’attrice, nonché web Influencer napoletana, ha detto sui suoi canali social: “Minimizzare è da folli. Stiamo vivendo un’era nuova”. La Saulino ha poi continuato: “Vi invito solo ancora a non minimizzare e ad essere responsabili. E grazie a chi ci aiuta o ci ha aiutati”. Paola Saulino, simpatica ed irriverente, ha voluto aggiungere: “Distanti ma uniti. Stiamo vicini ai più deboli. Grazie a chi ci aiuta. Lo sport, per ora, non è una priorità. Sensibilizzate chi vicino a voi ancora minimizza. Vi voglio bene”.

Paola Saulino, per smorzare un po’ la tensione, regala anche video ironici, dove però manda un messaggio molto forte: #distantimauniti e #iorestoacasa. Con questi hashtag, utilizzati ovviamente dalle principali campagne di prevenzione da ‘Covid-19’, Paola, cerca di mandare il messaggio a chi la segue. Paola, testimonial anche di Idioma Jewels, sta infatti pubblicando su Instagram numerosissime foto, con abiti succinti e molto sexy. Oltre questo, ha però pubblicato altrettanti video, per sensibilizzare i suoi followers.

Chi è Paola Saulino

Negli ultimi anni è diventata famosa e popolare grazie soprattutto al Pompa Tour, in seguito al Referendum Costituzionale del 4 dicembre 2016. La super tifosa del Napoli è molto seguita su Facebook e Instagram.

Paola Saulino è nata a Napoli il 16 luglio del 1989. Alta 169cm, pesa 54 chili, occhi chiari, fisico prorompente e capelli castani. Dopo il diploma, ha frequentato il teatro Elicantropo di Napoli per poi trasferirsi a Roma e studiare in un corso di recitazione proprio nella Capitale.

L’attrice e web influencer napoletana ha debuttato diverse settimane fa come showgirl di burlesque, ma negli ultimi giorni è tornata a far parlare di sé, così come fece ai tempi del Pompa Tour (in seguito al Referendum Costituzionale del 4 dicembre 2016), con il video trash “Sono nata a pecora”.

Paola Saulino, la promessa è hot per i giocatori del Napoli

La modella super tifosa della squadra ha in serbo un regalo speciale: “Se il Napoli dovesse vincere la Champions League, sarei felicissima di praticare del sesso orale a tutta la squadra”, ha spiegato al Daily Star

Intervista a Paola Saulino

Secondo uno studio degli USA gli under 30 fanno meno sesso, la colpa è dei social, dei videogiochi e dello streaming. A condurre lo studio è stato Jean Twenge, docente di Psicologia presso l’Università di San Diego.

Un fenomeno che abbiamo approfondito con la celebre fondatrice del ‘Pompa Tour‘ Paola Saulino.

“Sono d’accordo con questa ricerca, è fa molto riflettere. Nella giornata quotidiano ormai dedichiamo tantissimo tempo ai social e al web e c’è poco tempo per fare altro. prima i giovani si adoperavano per uscire, corteggiare e arrivare alla condivisione del letto.

La mia esperienza con i giovani della mia età è che si fa un sesso sciatto e approssimativo. Si è perso il valore di evento caratterizzante”.