34.9 C
Napoli
giovedì, Agosto 18, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Partono i saldi estivi in Campania, prevista una folle spesa da 310 milioni di euro


Saldi estivi 2022, ci siamo. Da oggi – 2 luglio – partiranno quasi in tutta Italia – da Lombardia a Lazio, da Campania a Puglia – i ribassi sui prezzi per la stagione. Unica eccezione la Sicilia dove i saldi sono iniziati già ieri. La durata media degli sconti sarà di circa sei settimane. Ecco, regione per regione, il calendario dei saldi stilato da Confcommercio, con inizio e fine degli sconti.

Partirà il 2 luglio la stagione dei ribassi in Campania, fino al 30 agosto, con divieto di vendite promozionali nei 30 giorni prima dell’inizio dei saldi. Questa la decisione della giunta regionale, che aveva inizialmente deciso di partire con un giorno di ritardo.

Dal centro studi di Confesercenti Campania arriva la previsione di spesa per la nostra regione: introiti attesi oltre i 310 milioni di euro (310.251.570), considerando gli oltre 857mila consumatori che hanno manifestato intenzione di spendere per i saldi circa 220 milioni in totale, ai quali vanno aggiunti i 750mila turisti attesi nella nostra regione e tendenti ad acquistare anche i capi di abbigliamento, per circa 90 milioni di incassi

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

Alessandro Pirozzi
Alessandro Pirozzi
Mi presento: mi chiamo Alessandro Pirozzi, sono nato a Napoli ed ho 23 anni. Sono iscritto all'albo dei giornalisti dal 2019 ed amo profondamente la comunicazione, specie quella digitale. Dopo essermi diplomato in un istituto alberghiero, ho iniziato a 18 anni il mio percorso lavorativo con InterNapoli.it nel 2016, collaborando anche in qualità di freelancer con diverse testate digitali come Blasting News. Ho scritto per 'Cronache di Spogliatoio', giornale sportivo online, e per la testata locale AbbiAbbè.it.
- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Napoli. “Dammi l’orologio”, turista sventa la rapina e fotografa i ladri: fermati

Martedì pomeriggio una donna si è presentata presso gli uffici della Questura per denunciare di aver subito un tentativo...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria