21.8 C
Napoli
domenica, Agosto 14, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Paura a scuola a Scampia: 14enne sta male in classe, salvato per miracolo


Un intervento tempestivo è stato determinante per salvare la vita a un 14enne che ieri mattina in un istituto superiore di Scampia ha accusato un malore in classe. Momenti di panico per il giovane che, probabilmente in seguito all’inalazione dei fumi di copertoni bruciati di un campo Rom adiacente, ha iniziato ad avere problemi respiratori che hanno richiesto l’intervento del 118.

“Allertati ieri mattina per dispnea e dolore toracico per un ragazzo 14enne che si era sentito male a scuola. Arrivati a Scampia – racconta il personale medico – troviamo questo ragazzo cianotico per un laringospasmo e stenosi bronchiale serrata. Agitato, sudato, pallido non riusciva a respirare (probabilmente aveva inalato il fumo di copertoni bruciati in un adiacente campo ROM),con l’infermiere abbiamo subito iniziato la terapia cortisonica in bolo e adrenalina mentre il ragazzino saturava 62% . Grazie all’autista in soli tre minuti siamo arrivati in codice rosso al Cardarelli,dove siamo stati elogiati dalla collega del pronto soccorso. Tempistica perfetta e per noi la soddisfazione di aver salvato una vita”, si legge sulla pagina “Nessuno tocchi Ippocrate”.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Covid in Campania, decessi in calo e oltre 2mila positivi: il bollettino

Diminuiscono i morti, due nelle ultime 48 ore, e un altro deceduto in precedenza ma registrato ieri, più o...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria