Pistola nascosta nell’altarino dedicato alla Madonna, scoperta nei Quartieri Spagnoli

Questa mattina i Quartieri Spagnoli sono stati controllati  dai carabinieri del Comando Provinciale con l’ausilio di un elicottero e del Nucleo Cinofili. Oltre 100 le persone controllate e decine sono state le perquisizioni personali e domiciliari eseguite nei confronti di pregiudicati.

Sono state rinvenute due pistole. La prima, una Vzor calibro 7.65 di origine ceca, era nascosta nel copriruota di un’auto parcheggiata in vico Caricatoio ed aveva 7 colpi nel serbatoio. La seconda, una semiautomatica calibro 6×35, era nascosta in un’edicola votiva del Palazzo dei veterani; accanto alla pistola c’era anche una busta di plastica con 6 colpi per quell’arma e 8 cartucce calibro 12 per fucile.