Alcuni sconosciuti hanno appicato, questa mattina ad Agerola, il fuoco alla finestra ed alla porta dello studio legale dell’avvocato Maria Cuomo, giudice di Pace a Ottaviano, del foro di Torre Annunziata. Ad annunciare l’attentato è stato dal Consiglio dell’Ordine degli Avvocati che ha espresso solidarietà ed ha etichettato l’episodio come “squallido e vile tentativo intimidatorio”.

Le parole del presidente dell’Ordine degli Avvocati

«Nel condannare fermamente il gravissimo e inconcepibile gesto non possiamo che associarci al comprensibile turbamento provato dalla collega. E assicurarle convinto sostegno in questo momento». Sono le parole del presidente Luisa Liguoro e del segretario del Consiglio dell’ Ordine, Ester Di Martino.

PER RESTARE SEMPRE INFORMATO SULL’EMERGENZA CORONAVIRUS, VAI SU INTERNAPOLI.IT O VISITA LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.