Rissa in strada ad Ercolano nella Vigilia di Natale, identificati i primi ragazzi

Rissa in strada ad Ercolano nella Vigilia di Natale, identificati i primi ragazzi
Rissa in strada ad Ercolano nella Vigilia di Natale, identificati i primi ragazzi

«Sul fronte delle indagini sulla rissa avvenuta in strada il giorno della Vigilia di Natale, gli agenti della polizia municipale stanno continuando a visionare i filmati delle telecamere di sorveglianza. Alcuni ragazzi sono stati già individuati e saranno ascoltati nelle prossime ore. Vogliamo fare chiarezza su quanto accaduto nell’interesse dell’intera comunità». Lo rende noto il sindaco di Ercolano, Ciro Buonajuto, a proposito della maxi rissa avvenuta la sera del 24 dicembre in piazza Trieste a Ercolano.

«Dobbiamo mantenere alta l’asticella della legalità per evitare che quanto accaduto alla Vigilia di Natale possa ripetersi. Quello che è accaduto è il chiaro esempio delle difficoltà che quotidianamente come Istituzioni viviamo nel cercare di diffondere cultura e legalità» spiega il primo cittadino.

«Ercolano non è una città facile. La criminalità organizzata, soprattutto in periodi di forte disagio, trova terreno fertile. Abbiamo bisogno di maggiori controlli da parte delle forze dell’ordine. Ma anche la parte sana di Ercolano, che è la stragrande maggioranza, deve avere un ruolo attivo. Noi non ci arrendiamo e nonostante le tante difficoltà continuiamo lungo il nostro percorso. Per rilanciare la nostra Ercolano attraverso la straordinarietà delle sue bellezze, la cultura e la legalità».