Ritrovata Rosa di Domenico, l’sms all’amica: «Non riesco a smettere di piangere»

E’ in festa la comunità di Sant’Antimo per il ritrovamento di Rosa Di Domenico, la 15enne scomparsa da casa lo scorso maggio. Ha parlato con la madre e ha detto che sta bene e sta rientrando a casa. Lo comunica la famiglia a Chi l’ha visto. Amici, parenti e conoscenti attendono con ansia il ritorno a casa della ragazzina che in queste ore sta facendo rientro dalla Turchia. Stamattina la telefonata dal consolato turco con i carabinieri della compagnia di Giugliano guidati dal capitano Antonio De Lise. Rosa è stata poi riconosciuta al telefono dai genitori, adesso è in viaggio verso Napoli sana e salva.

Facebook è invaso di messaggi per la notizia tanto attesa: una delle migliori amiche di Rosa racconta sul social netowork quando, tramite il messaggio su whatsapp di un’altra amica, ha appreso la notizia del ritrovamento. “Quando mi è arrivato il messaggio mi tremano ancora le gambe, e mi tremano ancora. Sono uscita dalla classe e sono corsa in bagno a piangere. Non mi sembra vero, ora leggo i giornali e mi rido. Non potevo ricevere notizia migliore, Dio ha ascoltato le mie preghiere. Ti aspetto amica mia” si legge nel post.