Salvatore Esposito sogna Cavani: “Con lui si può vincere”

Salvatore Esposito noto come Genny nella serie TV Gomorra

Salvatore Esposito, attore protagonista della serie ‘Gomorra’ nei panni di Gennaro Savastano, parla così a Marte Sport Live: “Ci avviciniamo al finale di Gomorra 4 e sarà ricco di colpi di scena, come noi tifosi che speravamo in un finale migliore del Napoli. Trovo assurde comunque le polemiche su Ancelotti e De Laurentiis. Il Napoli avrebbe potuto fare meglio in Champions con un pizzico di fortuna. Stesso discorso anche in Europa League, bastava prendere un avversario che non fosse l’Arsenal. Le inglesi sono sempre le più temibili. Ancelotti probabilmente si è reso conto di aver bisogno di altri interpreti per il suo gioco. Il Napoli ha ribadito di essere la seconda forza del campionato italiano, ma ha vinto le ultime Coppe avendo un grande centravanti, prima Cavani e poi Higuain. Per me è lui l’obiettivo principale per la prossima stagione, a costo anche di sacrificare qualcuno. Abbiamo bisogno di un bomber da 30-35 gol a stagione che faccia la differenza nelle partite che contano. Riprenderei Cavani”.