Sanremo Giovani: un poliziotto rapper tra i candidati, Revman pronto a salire sul palco dell’Ariston

Sono 842 le domande giunte per aggiudicarsi un posto nella prossima edizione di Sanremo giovani. Tra queste vi è anche la candidatura di un poliziotto in servizio, Sebastiano Vitale, in arte Revman.

 

La kermesse canore – che condurrà Marco Liorni – è stata un successo senza precedenti: il numero più alto di candidature delle ultime edizioni. Fra loro c’è anchel’agente della Polizia di Stato in servizio presso la Questura di Milano: il ventinovenne Sebastiano Vitale.

Sebastiano è sì un Poliziotto, ma anche un rapper con lo pseudonimo di Revman e proprio il prossimo anno potremmo vederlo sul palco dell’Ariston: la sua candidatura è stata proposta dall’etichetta discografica A&A Recording di Andrea Casamento.

Figlio d’arte, sua mamma è la donna fotografata nello scatto “La bambina con il pallone” della fotografa Letizia Battaglia

Noto per aver trattato con le sue canzoni vari temi di carattere sociale, è molta la curiosità su quale sarà l’argomento proposto a Sanremo giovani.