Sant’Antimo. Accusato di violenze alla moglie davanti ai bimbi, scarcerato

Il Tribunale di Napoli Nord non ha convalidato l’arresto di D.B., arrestato la scorsa settimana a Sant’Antimo per presunte violenze nei confronti della moglie. L’uomo, difeso dall’avvocato Angela Bilancio, è uscito dal carcere poichè il giudice ha ritenuto insussistenti i gravi indizi di colpevolezza e, per l’effetto, ne ha disposto la scarcerazione.
Dalle indagini emerse l’uomo era stato bloccato dai militari all’interno della propria abitazione dove poco prima avrebbe percosso con schiaffi e minacciato di morte la moglie convivente procurandole lesioni giudicate guaribili, presso l’ospedale “Moscati” di Aversa, in 15 giorni.