Sequestrato autolavaggio ‘abusivo’ ad Arzano, trovati lavoratori in nero

autolavaggio arzano sequestrato

I finanzieri del comando provinciale di Napoli, nell’ambito dell’intensificazione dell’azione di contrasto all’economia illegale e sommersa, durante la stagione estiva in corso, hanno controllato
numerosi esercizi commerciali del centro storico di Napoli, di Arzano, Casoria, Portici e delle Isole di Ischia e Capri.

Particolarmente allarmante e’ risultato invece quanto accertato ad Arzano, ove una ditta di autolavaggio, oltre ad impiegare esclusivamente manodopera in nero, operava priva delle prescritte autorizzazioni ambientali. L’intera struttura è stata sequestrata ed il titolare e’ stato denunciato a piede libero.