La piccola Sharon muore al Santobono, era nata prematura a causa del Covid
La piccola Sharon muore al Santobono, era nata prematura a causa del Covid

La piccola Sharon, purtroppo, non ce l’ha fatta. La bimba, nata prematura a causa del Covid che ha colpito la mamma alla 24esima settimana di gravidanza, ha perso la vita. La donna che ha messo alla luce la neonata inizialmente è stata ricoverata all’ospedale San Luca di Vallo della Lucania per l’aggravarsi delle sue condizioni. Poi è scattato il trasferimento a Napoli, all’ospedale Federico II, dove si trova ricoverata in terapia intensiva.

La tragedia all’ospedale di Napoli, la piccola Sharon non ce l’ha fatta

Proprio a Napoli i medici avevano deciso di far nascere la piccola in anticipo, ma nelle ultime ora purtroppo il cuore di Sharon ha smesso di battere. La mamma, 26 anni di Ascea, non è ancora vaccinata contro il Covid.

Il Sindaco Pietro D’Angiolillo, l’Amministrazione Comunale ed i dipendenti tutti sono vicini al dolore che ha colpito la famiglia Palmigiano per la perdita della piccola Sharon. Le nostre preghiere – si legge in un post su Facebook – vanno alla madre affinchè guarisca al più presto ed alla famiglia tutta”.

 

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.