tony colombo denuncia
La denuncia di Tony Colombo

Tony Colombo avrebbe subito un ‘furto d’identità’ su internet. Proprio il cantante neomelodico ha denunciato l’accaduto in alcune sue storie di Instagram. Il marito di Tina Rispoli ha pubblicato sul suo profilo alcune mail di un fantomatico account suo omonimo che lo avrebbe contatto offrendole la possibilità di collaborare con un presunto studio di produzione musicale. Così lasciava intendere che dietro ci sarebbe l’artista siciliano.

LA FALSA MAIL A NOME DI TONY COLOMBO

Inviando una mail con il nome di Tony Colombo probabilmente avranno creduto di riuscire a ‘truffare’ aspiranti musicisti. Il cantante neomelodico sul suo profilo è stato molto chiaro, infatti, ha accusato gli autori di questa iniziativa non condivisa dallo staff del cantante. “Queste sono le mail che mandano i falliti che non riescono a fare qualcosa di serio e soprattutto di loro – continua il cantante – Come vedete continuano ancora a spacciarsi per la mia etichetta, falliti, questo il commento del cantante.

Il cantante dice addio alla musica, le verità su Instagram: «Vi spiego i motivi»

Ha scelto di ritararsi dal mondo della musica e, a chi ancora oggi non ci credeva, Tony Colombo ne ha dato la conferma. Il cantante neomelodico, infatti, ha spiegato sul suo profilo Instagram i motivi della sua decisione: “Devo fermarmi per godere la mia vita, vivere i miei figli, i miei genitori, la mia famiglia e mia moglie”, spiega il cantante siculo partenopeo.

Inoltre, lo stesso artista, ha annunciato un album di saluto ai suoi numerosi fan che si chiamerà ‘L’Ultimo’. Poi conclude Tony Colombo: “Questa scelta l’ho fatta con tanta mente e poco cuore, so bene l’amore che provate per me e io per voi. Continuerò a cantare per accontentarvi fino al 31 ottobre 2021. Se ci penso già mi mancate”. Quindi il neomelodico avrà ancora qualche mese per esibirsi.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.