Vaccini Covid: a Napoli domenica arrivano i primi 720. Per il “V day” arriveranno domenica in Campania 720 vaccini contenuti in 144 fiale. Saranno consegnati (già scongelati) all’Asl Napoli 1 Centro 1 che poi li distribuirà (100 dosi per ognuna) alle altre 6 aziende sanitarie della regione coinvolte.

I rimanenti 20 verranno somministrati lunedì ad operatori e ospiti delle Rsa di Napoli. Si delinea così il primo appuntamento, quasi simbolico, con il vaccino che si spera metta fine alla pandemia. Le dosi saranno distribuite in Cryo-box, all’interno di una borsa, per mantenere la temperatura di 2-8°gradi. La Cryo-box conterrà il codice del lotto per assicurarne la tracciabilità e sarà dotata di una datalogger analogico per la verifica di stabilità della temperatura. Le borse, contenenti le Cryo-box saranno prelevate dall’Esercito all’ospedale Spallanzani di Roma e trasportate nei 20 punti di somministrazione individuati in Italia entro le 7 del mattino del 27 dicembre. Le dosi dovranno essere conservate alla temperatura di 2-8 gradi ed essere interamente utilizzate al massimo nei successivi 4 giorni. Oltre all’Ospedale del Mare, saranno coinvolti il Cotugno, il Cardarelli, il Moscati di Avellino, il San Pio di Benevento, il Sant’Anna e San Sebastiano di Caserta e il Ruggi d’Aragona di Salerno. (ANSA).

Covid: De Luca, necessario mantenere linea massimo rigore

Scuole? decideremo presto ma gennaio è periodo molto delicato

“Dobbiamo rimanere concentrati e manterremo il massimo del rigore anche nelle prossime settimane”. Lo ha detto il presidente della Giunta regionale della Campania, Vincenzo De Luca, parlando dell’emergenza Covid nel corso di un collegamento streaming con i dipendenti dell’Asl Napoli 2 Nord.

Sull’apertura delle scuole a gennaio De Luca ha detto che “decideremo nei prossimi giorni il farsi ma voi sapete e meglio di me che quello di gennaio è un periodo molto delicato”

Per seguire tutte le notizie collegati al nostro sito oppure vai sulla nostra pagina Facebook

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.