8.5 C
Napoli
martedì, Gennaio 18, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Vandali in azione a Casoria, furti e bandiere bruciate nello spazio Terranostra


Derubato e danneggiato Terranostra, spazio verde liberato e autogestito a Casoria. E’ accaduto questa notte: forzati lucchetti e porte blindate, demoliti il chioschetto in legno del bar, la cupola geodetica e vari mobili.

Sono stati brucati una bandiera e dei manifesti e rubati un impianto audio e biciclette per il valore di molte centinaia di euro. Persino un biliardino, fili elettrici, trapano e altri attrezzi sono stati portati via.

La prima domanda è stata: “chi ci può volere così male? Chi può riversare così tanta violenza e per quale motivo?” – è stato scritto tramite facebook dai rappresentanti dell’area occupata. Si sono detti molto provati i curatori della struttura a seguito dello spiacevole episodio avvenuto, ma “Ci siamo detti che non ci fermeranno! Che il nostro amore non morirà” – hanno dichiarato.

Il presidio nella zona liberata di Casoria continuerà e gli attivisti sono pronti ad accogliere qualunque idea propositiva e innovativa al fine di lanciare iniziative dimostrative di resistenza e solidarietà.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Ucciso di botte dal patrigno, ipotesi riesumazione per il piccolo Giuseppe

Potrebbe essere riesumata e sottoposta ad altri esami la salma del piccolo Giuseppe Dorice. Il bimbo di sette anni...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria