La BioNTech ritiene che il vaccino contro il coronavirus sviluppato insieme alla società farmaceutica statunitense Pfizer sia efficace contro la variante inglese. Lo ha dichiarato l’amminstratore delegato della società farmaceutica tedesca, Ugur Sahin, sottolineando che per averne la certezza saranno necessari altri studi.

”Non sappiamo al momento se il nostro vaccino è anche in grado di fornire protezione contro questa nuova variante”. Ma poiché le proteine ​​sulla variante sono al 99% le stesse dei ceppi prevalenti, BioNTech ha “fiducia” nel vaccino, ha proseguito Sahin. La BioNTech sta attualmente conducendo ulteriori studi e spera di avere certezza dell’efficacia nelle prossime settimane. “La probabilità che il nostro vaccino funzioni è relativamente alta“, ha detto.

L’azienda farmaceutica tedesca BioNTech si è quindi detta in grado di sviluppare un nuovo vaccino in grado di combattere la variante inglese del coronavirus in sei settimane. ”Possiamo iniziare direttamente a progettare un vaccino che imiti completamente questa nuova mutazione, potremmo essere in grado di fornire un nuovo vaccino tecnicamente entro sei settimane”, ha dichiarato l’amminstratore delegato.

Covid a Napoli, 7 passeggeri positivi sbarcati dall’Inghilterra

Covid a Napoli, 7 passeggeri positivi sbarcati dall’Inghilterra. In relazione agli immediati controlli fatti scattare ieri all’aeroporto di Capodichino, sono stati sottoposti a tampone molecolare i 245 passeggeri sbarcati dai due voli provenienti da Londra. Di questi 7 sono risultati positivi. Il dato conferma l’importanza della tempestività dell’intervento di filtro effettuato. E, inoltre, la necessità di mantenere alto il livello di attenzione, di rigore e responsabilità nella nostra regione. Seguirà l’esame per la caratterizzazione della tipologia di coronavirus.

CONTROLLI ALL’AEREOPORTO DI CAPODICHINO

Da ieri l’Unità di Crisi ha disposto controlli straordinari all’aeroporto di Capodichino, in attesa degli atti governativi relativi al divieto di ingresso in Italia di cittadini provenienti dal Regno Unito. I passeggeri saranno sottoposti a controllo e scatterà in ogni caso la messa in quarantena per impedire la possibile diffusione di una nuova variante del virus. Le misure si applicano con effetto immediato.

PER RESTARE SEMPRE INFORMATO SULL’EMERGENZA CORONAVIRUS, VAI SU INTERNAPOLI.IT O VISITA LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.