Dramma sul campo di calcio, arbitro di 32enne anni muore stroncato da 2 infarti

Un giovane arbitro di 32 anni, Victor Hugo Hurtado, è morto in Bolivia dopo essere stato colpito da due arresti cardiaci, durante una partita che stava arbitrando: il match, della seconda divisione boliviana, si giocava tra gli Always Ready e Oriente Petrolero ed è finito 5-0.

Lo sfortunato arbitro Hurtado ha avuto un primo malore dopo aver mandato le squadre negli spogliatoi alla fine del primo tempo. Appena rientrato in campo, il direttore di gara si è accasciato sul prato e l’intervento tempestivo dei medici non è bastato a salvargli la vita: l’arbitro è morto poco dopo il suo arrivo al pronto soccorso dell’ospedale Holandès di El Alto.