25.3 C
Napoli
sabato, Luglio 13, 2024
PUBBLICITÀ

Profumi falsi in macchina, napoletani in ‘trasferta’ finiscono nei guai

PUBBLICITÀ

Gli agenti della Polizia di Stato hanno denunciato due napoletani dopo un servizio relativo alla sicurezza sulle strade. I due uomini, che trasportavano diverse confezioni di profumi, sono stati bloccati proprio dagli agenti che, quando hanno chiesto la provenienza dei prodotti, non hanno ricevuto alcuna risposta. Per i due è scattata la denuncia e, ovviamente, il sequestro della merce.

Inoltre -riporta MoliseDoc- è stato fermato anche un mezzo pesante. Dopo le verifiche è stato accertato che il l’autocarro era sprovvisto di licenza idonea al trasporto della merce.
Ma era solo la punta dell’iceberg perché, una volta in ufficio, i controlli sono stati estesi anche all’autovettura del proprietario dell’autocarro. Il veicolo, un’Audi di notevole valore commerciale, nonostante avesse la targa bulgara, non risultava cancellata dalla banca dati del P.R.A., cosa che permetteva al proprietario di godere delle agevolazioni fiscali in
materia assicurativa.

PUBBLICITÀ
PUBBLICITÀ
PUBBLICITÀ

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

PUBBLICITÀ

Ultime Notizie

Elena uccisa a soli 5 anni, mamma condannata a 30 anni di carcere

La prima Corte d'assise di Catania ha condannato a 30 anni di reclusione Martina Patti, la 25enne rea confessa...

Nella stessa categoria

PUBBLICITÀ