16.4 C
Napoli
lunedì, Maggio 16, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

ESTATE IN VILLA, L’INIZIATIVA DELL’ASSESSORATO ALLO SPORT


QUALIANO – Sport, cultura, gastronomia, tradizioni locali, cabaret e tanta, tanta allegria. Sono gli ingredienti dell’ estate a Qualiano. Una miscellanea di musica, giochi, intrattenimenti e degustazioni allieteranno i cittadini che rimarranno a casa nella calda stagione. L’iniziativa, denominata “Estate in Villa”, è promossa dall’ assessorato allo sport, turismo e spettacolo del Comune. “I cittadini – spiega il vicesindaco delegato al ramo, Salvatore Onofaro – hanno risposto bene alle proposte dell’ amministrazione. Sabato scorso al primo appuntamento di cabaret con ‘I ditelo voi’ c’è stata una grande affluenza, nonostante la poca pubblicità. L’obiettivo – dice – è quello di valorizzare i giovani talenti della nostra regione e allo stesso tempo divertirci”. Questa sera sarà la volta di Alan De Luca: appuntamento alle 20,30 nella villa comunale di Via Palumbo. Seguiranno, nelle prossime settimane, la selezione provinciale di Miss Italia, gli spettacoli di varietà con Marco Cristi, Nello Iorio, Gianluca Ansanelli e “I cuginetti a Sfera”. Il tutto si chiuderà l’ultimo weekend di luglio con la seconda edizione della sagra del pane e della pizza. “Estate in Villa” coincide con l’altra iniziativa avviata dal Comune, “Le domeniche del sole”. “Si tratta – spiega l’assessore Onofaro – di manifestazioni per bambini sempre nella Villa comunale, organizzate per le giornate domenicali di buon tempo. Tali manifestazioni coinvolgono attraverso il gioco , oltre ai bambini e alle scuole, associazioni di volontariato, esperti e professionisti al fine di sviluppare temi importanti come il rispetto dell’ambiente, l’educazione stradale, la lotta alla violenza. Particolare attenzione – aggiunge – sarà dedicata alla sensibilizzazione dei bambini per la raccolta differenziata dei rifiuti, per la quale l’amministrazione comunale sta sviluppando importanti progetti. Riciclare una parte sostanziosa dei rifiuti prodotti è – conclude – una necessità che ci vede coinvolti tutti in prima persona”. Nell’ambito dell’iniziativa rientra anche il progetto “Adotta il tuo verde”. I bambini potranno cioè “adottare” un pezzo di verde pubblico al fine di coltivarlo e “renderlo piacevole agli occhi dei cittadini”. Un binomio perfetto tra divertimento e cura del bene comune.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Dramma a Napoli, lite tra gli scogli finisce a coltellate: gravissimi due giovani

Lite tra gli scogli finisce a coltellate nel primo pomeriggio di oggi a Napoli. Due giovani sono stati accoltellati...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria