Traffico e spaccio nelle periferie di Napoli, in manette pusher di Acerra

I Carabinieri della Stazione di San Felice a Cancello, nel corso della serata di ieri, in Acerra (Na), hanno eseguito la misura della custodia cautelare in carcere, emessa dal Tribunale di Napoli – ufficio del G.I.P., nei confronti di DE STEFANO Salvatore, cl. 76 del posto.  L’uomo è ritenuto responsabile di detenzione e traffico di sostanze stupefacenti, aggravati dal metodo mafioso, commessi nel comune di Napoli, Ponticelli e zone limitrofe ininterrottamente dal mese di marzo 2013. L’arrestato è stato associato presso la casa circondariale di Napoli – Secondigliano.