«Aiuto, c’è una tigre tra gli alberi», ma era un peluche: la polizia posta la foto sul web

Nella giornata di ieri la polizia ha ricevuto una telefonata decisamente allarmante, in cui si segnalava la presenza di una tigre tra gli alberi. Una tigre, si, ma di peluche.
Sul posto sono intervenuti gli agenti, accompagnati dalle guardie zoofile. Si pensava che l’animale fosse scappato da un circo. E invece, tra gli alberi di ulivo, i poliziotti di Murcia, in Spagna, hanno trovato un peluche, immobile, poggiato tra gli alberi. La polizia di Murcia ha lanciato un appello: «Non ci sono gli estremi per ravvisare alcun delitto, quindi invitiamo il proprietario del peluche a farsi vivo e a spiegare come e perché sia stato lasciato lì. Non ci saranno ripercussioni sul piano giudiziario, quindi chi ha lasciato il peluche è pregato di venire a riprenderlo all’ufficio degli oggetti smarriti».