Appicca un rogo nel Parco Nazionale del Vesuvio, denunciato 60enne napoletano

Immagine di repertorio

Raccoglieva rifiuti vegetali provenienti da attività di giardinaggio e li trasportava in un’area agricola adibita a discarica abusiva, circondata da noccioleti e altre colture, sita alle falde del Vesuvio in piena zona protetta. Inoltre, dopo aver raccapezzato altre tipologie di rifiuti, anche ingombranti, dava tutto alle fiamme.

L’uomo, un 60enne della zona, è stato fermato e deferito all’AG dai carabinieri forestali della stazione Parco di Boscoreale. Come riportato da ‘Il Mattino’, è stato denunciato per i reati di gestione e combustione illecita di rifiuti. L’area di circa 1200 mq, adibita a discarica abusiva, è stata sequestrata.