Assunzioni al Comune di Napoli, si parte dal 31 dicembre. L’apposita commissione ministeriale, riunitasi a Roma oggi, dopo il voto favorevole del Consiglio al Bilancio preventivo 2020 e al Bilancio consolidato 2019, ha dato il via libera al piano assunzionale 2020 – 2022 approvato dalla Giunta comunale. Entro il 31 dicembre le prime 279 assunzioni rivolte ad esaurire completamente il bacino delle LSU ancora in servizio presso l’Amministrazione.

A queste si aggiungono 819 assunzioni nel 2021 e 32 nel 2022 con contratti a tempo indeterminato per un totale complessivo di 1.130 assunzioni. 179 sono le assunzioni a tempo determinato fra il 2020 ed il 2021.

Assunzione al Comune di Napoli, i contratti a tempo indeterminato anno 2020:

– stabilizzazione di 275 LSU ancora nel bacino;

– reclutamento mediante ricorso alla mobilità di 3 istruttori direttivi/funzionari di area tecnica e di 1 istruttore direttivo/funzionario avvocato;

 Anno 2021

– assunzione di 485 unità di personale mediante il corso-concorso Ripam;

– assunzione, mediante concorso, di 21 unità suddivisi tra tra istruttori/direttori scolastici, agronomi e avvocati;

– 285 progressioni verticali riservate al personale già assunto;

– assunzione di 60 dirigenti tramite concorso (una parte slitta al 2022).

Il dettaglio per il tempo determinato

Area educativa: 56 contratti già stipulati (scadenza 31/12/2020) vengono prorogati fino al 30 giugno 2021, l’assunzione di altre 77 unità (di cui almeno n. 44 maestre per il sostegno).  Area della dirigenza: proroga di ulteriori 6 mesi dei 41 contratti dei Dirigenti dei Servizi a tempo determinato.  Area della cura del verde pubblico: proroga di 4 contratti per agronomi.

PER RESTARE SEMPRE INFORMATO VAI SU INTERNAPOLI.IT O VISITA LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.