Ausiliare della sosta picchiato a Qualiano, il sindaco De Leonardis: “Ignobile fatto”

Ieri un addetto alla sosta è stato picchiato in strada a Qualiano. A dare la notizia è stato il sindaco Raffaele De Leonardis che ha espresso la vicinanza del Comune: “A nome mio e di tutta l’amministrazione comunale esprimo massima solidarietà all’impiegato della ditta PiParking brutalmente aggredito da due persone in strada mentre ieri svolgeva il proprio lavoro. La vittima ha sporto regolare denuncia alla stazione dei carabinieri ed è per questo motivo che sono venuto a conoscenza dell’ignobile fatto da pochi minuti. Questa amministrazione è contro qualsiasi forma di violenza e per questo stiamo valutando l’ipotesi di costituirci parte civile al processo contro gli aggressori”.