Blitz della polizia nelle palazzine di Sant’Antimo, preso con la ‘roba’ nella cantina

camorra arresto polizia iadonisi
Foto polizia. [Foto d'archivio]
Detenzione ai fini di spaccio: questa l’accusa a carico di un soggetto, Giovanni D., classe ’71, arrestato ieri dagli agenti del Commissariato di Frattamaggiore nelle palazzine di Sant’Antimo in via Solimena. La polizia ha effettuato, dopo un’intensa attività di indagine, un blitz in una cantina rinvenendo 80 grammi di hashish, 70 di marijuana, una dose di cocaina e 350 euro in contati, forse provento dell’attività illecita. Dopo le formalità di rito è stato fermato, sarà processato col rito per direttissima.