Campania. Dramma di Pasqua, lacrime per la morte della piccola Letizia: «Ingiusto seppellire i propri figli»

E’ sconvolta la comunità di Campagna, in provincia di Salerno, dove questa mattina, giorno di Pasqua, si celebrerà il rito funebre per Letizia. La bimba di quasi tre anni, morta lo scorso venerdi Santo. Tantissimi parenti ed amici della famiglia che hanno gremito la chiesa per dare l’ultimo saluto alla piccola e dimostrare vicinanza e solidarietà a mamma Antonietta, papà Marco, il fratellino Elio. In questa città, come si legge sul sito de Il Mattino non è festa per nessuno, l’aria cupa che si respira da due giorni è palpabile, il silenzio e la tristezza sono ovunque. «Un padre non dovrebbe mai seppellire il proprio figlio, la vita è stata ingiusta con me, spero di rivederti presto mio cuore Letizia», scrive Marco, che affida ai social il suo dolore infinito

Foto: Il Mattino