Caos rifiuti a Mugnano, l’opposizione: “Degrado all’isola ecologica: amministrazione contro i lavoratori”

mugnano rifiuti lavoratori degrado

“Accusare i lavoratori di non voler timbrare, tacciandoli velatamente di essere dei fannulloni e’ molto preoccupante. Soprattutto se questa accusa viene da un’Amministratore che solo pochi giorni fa era in prima fila, con maglia e selfie di ordinanza a difesa dei lavoratori dell’Auchan. Questa mattina abbiamo svolto un sopralluogo nell’isola ecologica per vedere con i nostri occhi la situazione. Ebbene le preoccupazioni e la rabbia dei lavoratori e’ giustificata. Il degrado sanitario-ambientale in cui versa l’isola ecologica e’ davvero preoccupante. Sara nostra premura studiare nei minimi particolari il capitolato d’appalto vinto dalla ditta e far rispettare tutti i termini. Noi come Opposizione siamo attenti a far rispettare la legge e i contratti, impedendo lo spreco di denaro, speriamo che la Maggioranza prima di puntare il dito su onesti lavoratori faccia altrettanto”.

Comunicato dei consiglieri d’opposizione Gennaro Santopaolo e Vincenzo Cardone