Ancelotti-Everton, contratto da capogiro: oltre 15 milioni di euro all’anno per l’ex allenatore del Napoli

Il futuro di Carlo Ancelotti sembra ormai scritto e fare rima con l’Everton. La seconda squadra di Liverpool sta per consegnare ufficialmente a Carletto le chiavi di Goodison Park, aspettando il via libera del Napoli di De Laurentiis che per contratto deve ufficialmente liberare l’ex allenatore azzurro, esonerato ormai una settimana fa dopo la gara di Champions League contro il Genk.

Sono ore importanti per Ancelotti che però ha già stabilito i termini dell’accordo che lo legherà agli inglesi. Secondo quanto riportato da The Sun, Carletto per questa stagione guadagnerà circa 4 milioni di euro – più un bonus da 3 milioni per la salvezza – ma l’ingaggio salirà sensibilmente nei prossimi anni fino a superare i 15 milioni di euro all’anno. Cifra che porterebbe Ancelotti alle spalle dei top manager più pagati in Premier, subito dopo GuardiolaMourinho e Jurgen Klopp.