12.9 C
Napoli
sabato, Dicembre 4, 2021
- Pubblicità -

“Certe cose potrebbero ritornare”, augura il cancro al figlio: la denuncia di Elena Santarelli


La sta perseguitando da anni, torna l’incubo per Elena Santarelli. La showgirl dal 2017 ha dovuto lottare accanto al figlio Giacomo contro un tumore al cervello. Per molti mesi ha testimoniato la sua battaglia sui social con grande coraggio. Una vicenda, quella che ha coinvolto la sua famiglia, che ha sconvolto il mondo dello spettacolo e commosso i fan. Il bambino adesso sta bene. Nelle scorse ore la Santarelli ha fatto sapere che da anni una donna la sta perseguitando.

Le parole di Elena Santarelli

“Cambia profilo ogni due settimane e ogni due settimane augura a mio figlio che torni il cancro nel linguaggio che lei preferisce”, spiega la showgirl che ha deciso ora di denunciare la stalker. Attraverso la sua pagina Instagram ha condiviso la frustrazione per l’impossibilità di fermare la sconosciuta che la tormenta da ormai due anni.

«Per curare mio figlio – ha spiegato in passato l’attrice – a Trento ho trovato l’ambiente ideale». Parte della battaglia per salvare Giacomo è stata combattuta proprio al Centro di protonterapia di Trento

Non bastasse la prova difficilissima di avere affrontato la malattia di un figlio , si aggiungono anche i commenti inqualificabili dei «leoni da tastiera» sui social. Così Elena Santarelli ha deciso di denunciare pubblicamente una utente che, scrive, da due anni la perseguita augurandole che torni il cancro a suo figlio. La showgirl ha postato l’ultimo commento ricevuto su Instagram, invitando i suoi follower a segnalare il profilo (anche se si tratta di un nome fake che cambia di continuo) e soprattutto sottolineando l’urgenza del social network di prendere provvedimenti verso gli hater.

Pare incredibile da credere, ma dopo la terribile esperienza vissuta da Elena Santarelli e Bernardo Corradi con la malattia del figlio, c’è una hater che le scrive augurandole un nuovo incubo. La showgirl è nera e si sfoga, a ragione, sui social chiedendo aiuto: “Una hater augura il cancro a mio figlio, Instagram la deve fermare”. Immediata la solidarietà dei vip.

“Segnalatela in massa, cambia profilo ogni due settimane e ogni 2 settimane augura a mio figlio che torni il cancro nel linguaggio che lei preferisce, lo fa così o in un altro modo. Instagram dovrebbe impedire a certe persone di stare sui social. Ho fatto di tutto per segnalarti, di tutto e non aggiungo altro. Quanto ti vorrei vedere in faccia per capire che schifo di essere umano sei. Ti vorrei portare nei reparti di oncologia a farti vedere che vita fanno i bambini! Mi tormenti da due anni, lasciaci in pace!” è lo sfogo della Santarelli che chiede aiuto per difendersi da questa hater che la perseguita.

Le vip scendono subito in campo a difesa di Elena e della sua famiglia. Costanza Caracciolo scrive: “Gente marcia dentro, Instagram non può dare la possibilità a queste mer.. di potersi esprimere così per nessun motivo al mondo. Instagram deve chiedere un documento punto”. Alessia Marcuzzi aggiunge esterrefatta: “Che schifo”. Michela Quattrociocche: “Ho i brividi, non posso credere esistano esseri così spregevoli”. Chiara Maci: “Andrebbe denunciata”.

Samantha De Grenet è solidale e spiega la sua vicenda personale: “Non ho parole!! È capitato lo stesso a me, ma quando si toccano i figli o i bimbi vedo nero… Tutta la mia vicinanza e solidarietà a te e alla tua famiglia che avete visto l’inferno… ma non perdere un secondo della tua vita dietro questa gente… sono degli infelici!”.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Caivano, arrestata la famiglia Bervicato: uno di loro è coinvolto nell’omicidio di Antonio Natale

Nella serata del 3 dicembre 2021 i Carabinieri del Nucleo Investigativo di Castello di Cisterna, della Sezione Operativa della...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria