Ancora un’esplosione nel Vesuviano, bomba piazzata davanti un negozio: residenti svegliati dal boato

Immagine di repertorio

Un ordigno è esploso nella notte a Cicciano, in via Roma. Il boato si è registrato proprio davanti ad un negozio in strada, tra il 7 e l’8 gennaio, svegliando molti residenti della zona. Sull’esplosione indagano i carabinieri della stazione di Cicciano, insieme a quelli del Nucleo investigativo di Castello di Cisterna. Al momento nessuna ipotese viene esclusa.