22 C
Napoli
domenica, Ottobre 2, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

“De Santis sta male, lasci il carcere”, schiaffo alla memoria di Ciro Esposito


Omicidio Ciro Esposito, legali di De Santis chiedono i domiciliari. Questa la clamorosa notizia diffusa da RomaToday, che scrive: “I legali di Daniele De Santis, l’uomo che per i giudici uccise il tifoso del Napoli Ciro Esposito, chiedono i domiciliari per il loro assistito, affetto da una patologia che il medico legale considera “incompatibile con il carcere”. È quanto risulta dall’istanza di sostituzione della misura cautelare, in possesso dell’agenzia Dire, presentata dagli avvocati di ‘Gastone’ alla Corte d’Assise d’Appello di Roma.

De Santis è detenuto nel carcere di Velletri dove sconta una pena di 16 anni di reclusione per omicidio volontario. Per la Corte d’Assise di Roma, che lo scorso anno confermò la sentenza di condanna di primo grado pur riducendo di 10 anni la pena, fu proprio lui a sparare il colpo che il 3 maggio 2014 uccise Ciro Esposito, prima della finale di Coppa Italia tra Napoli e Fiorentina che si disputava a Roma.

 

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Aurora Ramazzotti svela il sesso del bambino, l’annuncio su Instagram

Aurora Ramazzotti e Goffredo Cerza aspettano un maschietto. Ad annunciarlo è stata l'influencer con un post su Instagram. "Grazie...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria