Controlli anti-Covid e del rispetto codice della strada ad Arzano. Sessanta i soggetti identificati e oltre quaranta i veicoli sotto chiave, per un totale di 15mila euro inflitte.

“L’operazione della Polizia locale, con alla guida il comandante Chiariello da pochi giorni in città, punta alla sicurezza”. Messaggio chiaro della Commissione Straordinaria diretta dal Vice Prefetto Gabriella D’Orso, affiancata dalla collega Maria Pia De Rosa e dal Funzionario del Ministero, Rosa Valentino.

A pochi giorni dall’insediamento, il neo comandante dei caschi bianchi, il colonnello della polizia locale Biagio Chiariello, ha subito “monitorato” delle malsane abitudini in città disponendo dei servizi di pattugliamento, con verifiche serrate. In diversi posti sono stati controllati e fermati dei soggetti. I veicoli controllati si contano in quaranta, di cui trenta sanzionati per diverse violazioni come la sosta irregolare, guida al cellulare e senza cintura di sicurezza, e due posti sotto sequestro perchè privi di copertura assicurativa. Oltre trecento i punti decurtati dalla patente di guida dei conducenti con circa quindicimila euro di sanzioni elevate. Estese le verifiche ai domicili dei soggetti positivi al Covid con due sanzioni di circa quattrocento euro inflitte e soggetti deferiti perché non trovati a casa.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.